DEFINIZIONE DEL PROGETTO GALATTICO

Di cosa si tratta?

La crisi del VIDOC ha portato ad un'accelerazione della percezione del rischio per la salute legato a batteri e microbi.

Le università di Strasburgo, Mulhouse e Basilea sono all'avanguardia nella ricerca fondamentale nel campo dei materiali battericidi (Ti02, zeoliti, ...).

La combinazione di questi materiali con dispositivi di controllo dell'efficienza basati su oggetti collegati, tra gli altri, può portare a sistemi completi per l'igiene ambientale e il controllo delle prestazioni raggiunte.

I mercati si trovano nel settore medico, nella prevenzione quotidiana, nei materiali per l'architettura e anche nell'abbigliamento.

Prevenire il rischio invece, aggiungere barriere e monitorare l'efficacia dei dispositivi diventerà sicuramente la regola. Sarà necessario combinare tecnologie preventive e curative.

Tuttavia, mancano ancora molti collegamenti su questo argomento per avere una dinamica globale che ci permetta di passare dalla ricerca fondamentale al mercato.

A tal fine, proponiamo il progetto Galactic, che si propone di riunire tutti gli attori di un settore, dalla ricerca fondamentale all'uso finale, includendo l'ingegneria, la progettazione, la produzione, i test, le informazioni sugli usi, l'assistenza post-vendita, al fine di padroneggiare tutte le conoscenze nel campo dei battericidi e dei virucidi, nonché gli usi associati./p>

Ecco le caratteristiche del PROGETTO GALATICO: